Maria Pia Fraccaro

Maria Pia Fraccaro

Psicomotricista e counselor familiare. Professional Supervisor Counselor AssoCounseling

Maria Pia Fraccaro

Su di me

Dopo molti anni di lavoro in consultorio, ora lavoro solo privatamente come psicomotricista e counselor familiare. Sono Professional Supervisor Counselor AssoCounseling e in SIBiG tengo un gruppo di supervisione per gli allievi in formazione.

L’ascolto del corpo

A suo tempo mi ero iscritta alla facoltà di Medicina ma presto mi sono resa conto di una cosa per me importante: una visione solo “organica” del nostro corpo non mi apparteneva. Così ho iniziato la formazione triennale con Bernard Aucouturier per diventare psicomotricista relazionale.

Grazie al linguaggio non verbale, il corpo diventa in tutto e per tutto una voce da “ascoltare”. Ma spesso questa non ci è comprensibile: cosa fare in questi casi? Il compito della formazione consente di acquisire un “dizionario” che permetta di decifrare, di tradurre, di comprendere.

Negli oltre vent’anni di esperienza nell’ambito dell’aiuto al bambino e alla famiglia mi sono sempre più resa conto di quanto saper veramente ascoltare il corpo dell’altro favorisca e migliori qualsiasi dinamica relazionale. Questo proprio per l’importanza, spesso non consapevole, che l’espressività fisica assume in ogni rapporto umano. Nell’interazione col bambino questo diventa essenziale, dato che il bambino fa del proprio corpo e dei propri movimenti la sua vera comunicazione.

Per questa ragione ho deciso di ampliare la mia formazione seguendo un corso di counseling somatorelazionale, allo scopo di diventare ancora più efficace nell’accompagnare genitori e insegnanti.

L’importanza della deontologia

La mia naturale propensione alla chiarezza e alla definizione precisa dei ruoli mi ha fatto approfondire anche il tema, per me essenziale, della deontologia della mia professione. Fondamentalmente per questo scopo sono diventata Supervisor Counselor, in modo da essere in grado di accompagnare gli allievi e i counselor professionisti al rispetto dei confini emotivi propri e altrui.

Altro di me

A vent’anni ho seguito il mio interesse per il corpo anche lavorando in teatro con un maestro dell’avanguardia. Erano gli anni prolifici delle sperimentazioni e facevamo teatro sperimentando altri linguaggi che non fosse semplicemente quello verbale. Ora mi limito a seguire con passione il teatro e il teatrodanza.

 

Maria Pia Fraccaro

Spazio 6, viale Romagna 56/4
Tel. 328 3244492
Email: m.fraccaro@fastwebnet.it

 

Contatti.

Tel: 328.3244492
Email: m.fraccaro@fastwebnet.it