Corsi triennali di counseling SIBiG

Corsi triennali di counseling SIBiG

Imparare a essere in relazione

Una formazione personale e professionale

con un approccio biogestaltico integrato

 

chagall 200

La professione di counselor richiede una formazione triennale la cui erogazione è tutelata e vigilata nelle sue modalità, contenuti, tempi, didattica, svolgimento ecc. dalle associazioni di categoria.

Il corso di formazione triennale in counseling a indirizzo biogestaltico organizzato dalla SIBiG, Scuola Italiana di BioGestalt® è riconosciuto da AssoCounseling (CERT-0078-2012) ai sensi della Legge 4/2013 e si rivolge a tutti coloro che sentono la necessità di migliorare il proprio modo di essere in relazione con gli altri, a livello professionale e personale; e in particolare a coloro che operano in specifici ambiti lavorativi: insegnanti, operatori socio-sanitari, referenti per l’educazione alla salute, operatori di comunità terapeutiche e consultori familiari, operatori impegnati nella relazione d’aiuto, ecc. L’obiettivo è aumentare la consapevolezza e le capacità relazionali, di ascolto e di comunicazione, offrendo le competenze necessarie attraverso le quali instaurare una relazione d’aiuto o di sostegno che comprenda alcune modalità dell’approccio psico-corporeo.

Il corso ha una durata triennale, sulla base di 24 giornate d’aula all’anno, con un monte ore totale di 576 ore di lezioni teorico-pratiche alle quali si aggiungono, nella struttura complessiva del corso, i percorsi di formazione personale individuale e di gruppo, il tirocinio e le supervisioni.

Il corso ha come docenti principali i due fondatori della SIBiG, Riccardo Sciaky e Alessandra Callegari, oltre a una serie di altri professionisti che tengono alcune lezioni nel triennio, ai supervisori che seguono gli allievi in tirocinio, e ai tutor che accompagnano gli allievi nel percorso triennale.

Il corso consente, dopo il superamento di un apposito esame di valutazione professionale, l’iscrizione ad AssoCounseling e il contestuale rilascio dell’attestato di qualità e di qualificazione professionale dei servizi, così come previsto dall’art. 4 della L. 4/2013, e in accordo con la European Association for Counselling (EAC) e Federcounseling. I soci di AssoCounseling sono dunque professionisti formati in specifiche scuole e hanno superato un esame che ha valutato le loro conoscenze e competenze professionali. Iscrivendosi ad AssoCounseling si sono impegnati al rispetto di un codice di etica e di deontologia professionale, al rispetto delle norme statutarie e delle linee guida, e all’obbligo dell’aggiornamento permanente e di stipulare un’assicurazione per responsabilità professionale (nel caso in cui si eserciti la professione). AssoCounseling vigila costantemente sul rispetto di queste norme e controlla periodicamente il mantenimento dei requisiti da parte dei propri iscritti.

 

Per informazioni e colloqui preliminari:
Riccardo Sciaky, psicoterapeuta a indirizzo gestaltico, 328 4135577, riccardo.sciaky@virgilio.it
Alessandra Callegari, counselor a indirizzo somatorelazionale, specializzata in bioenergetica, 339 5324006, info@counseling-bioenergetica.it