Alessandra Callegari

Alessandra Callegari

L’anima Bioenergetica della SIBiG

Dai viaggi in giro per il mondo

a quelli nel corpo e nella mente

alesitook

Nata il 18 agosto 1954 a Milano, dove vive e lavora, è counselor bioenergetico, focalizzato sulla relazione e sull’espressione anche corporea. Iscritta al Registro Italiano dei Counselor di AssoCounseling (A0150-2010), propone sessioni di counseling individuali, di coppia e familiari, percorsi individuali sul grounding e il contatto con il corpo, e di introduzione alla meditazione.

Conduce laboratori di esperienza biogestaltica e giornate sull’enneagramma; organizza giornate esperienziali, weekend e settimane che comprendono percorsi di consapevolezza corporea e meditazione. Collabora alla realizzazione di eventi di formazione per associazioni, aziende e società.

Conduce con Riccardo Sciaky il corso di formazione in counseling a indirizzo biogestaltico della Scuola Italiana di  BioGestalt®; dal 2006 al 2012 è stata co-docente del corso di formazione in counseling a indirizzo gestaltico-bioenergetico del CSTG; ha inoltre insegnato bioenergetica dal 2006 al 2010 nel corso di formazione per teatroterapisti a indirizzo bioenergetico della scuola Nonchiamateciattori.

Nel 1991 ha intrapreso un percorso di ricerca e di lavoro personale, che ha seguito e che continua, con terapisti e maestri di diverse scuole, orientali e occidentali: tra l’altro, meditazione con tecniche di Osho, i Diamond Logos Teachings con Faisal Muqaddam, il Path of Love con Rafia Morgan e Turiya Hannover.

Laureata in Filosofia con una tesi su “Il corpo nel counseling”, ha svolto il percorso di formazione professionale in Bioenergetica e in Counseling professionale con l’IPSO, Istituto di Psicologia Somatorelazionale di Milano, e seguito un training di Organismica con Malcom Brown. Ha anche svolto una formazione biennale in Costellazioni familiari. Dal 2006 segue il percorso SAT con Claudio Naranjo.

Giornalista professionista, esperta di comunicazione, viaggi e discipline olistiche, ha lavorato per diverse testate, quotidiani e periodici. Ha viaggiato molto, soprattutto in Africa, e per alcuni anni si è occupata dell’Associazione Punto Africa da lei fondata, oltre che di viaggi in Africa occidentale e sahariana.

Collabora con diverse case editrici come traduttrice e curatrice di testi di psicologia e narrativa. Ha curato, tra l’altro, la traduzione di Onorare il corpo di Alexander Lowen (Xenia, Milano 2011), Amore, coscienza e psicoterapia di Claudio Naranjo (Xenia, Milano 2011), Risvegliarsi all’Unità di Arjuna Ardagh (Macro, Cesena 2008), e la revisione di La voce del corpo di Alexander Lowen (Astrolabio, Roma 2009), Per una Gestalt viva di Claudio Naranjo (Astrolabio, Roma 2009), L’ego patriarcale di Claudio Naranjo (Apogeo, Milano 2009), Se sapeste come vi amo, di Jirina Prekop e Bert Hellinger (Apogeo, Milano 2009), Il Buddha e l’amore, di Lama Ole Nydahl (Mondadori, Milano 2006).

Ha pubblicato, da sola e con altri, libri su temi di benessere, comunicazione, costume, viaggio; tra questi, L’incentivazione – il più efficace strumento di marketing per raggiungere gli obiettivi aziendali (Il Sole 24 Ore, 1989), Il gioco della seduzione (De Agostini, 1996), Come vincere stress ansia e depressione (Mosaico-De Agostini, 1998) e Come affrontare anoressia e bulimia (Mosaico-De Agostini, 1998). Ha curato le guide India e Kenya della collana ‘Guide del sole’ De Agostini (1998) e la serie dei ‘Dizionari del viaggiatore’ in diverse lingue straniere (De Agostini). Parla francese, inglese e spagnolo. Altre informazioni sul sito www.counseling-bioenergetica.it.